Advices Cheerleading

5 semplici trucchi per restare in forma durante l’estate!

Ormai ci siamo… molti di noi hanno smesso di allenarsi, per godersi al massimo le vacanze estive. Ma come facciamo a restare in forma anche durante l’estate? D’altronde non ci va proprio di presentarci al primo allenamento di settembre completamente fuori forma e senza un minimo di forza fisica e fiato! Tranquilli: abbiamo pensato noi a 5 semplici trucchi per restare in forma durante l’estate!

Andate a correre al mattino presto

Le prime ore del mattino sono sempre le migliori: fresche e solitarie, sono perfette per un po’ di sano jogging. Basta una mezz’oretta di corsa al giorno, con le cuffie nelle orecchie, per non perdere il fiato e l’allenamento. Altra nota positiva? Fa benissimo fare attività fisica a stomaco vuoto, per poi goderci una buona colazione meritatissima! Inoltre, non dovrete preoccuparvi di trovare il tempo per correre durante la giornata. Un consiglio? Studiate una playlist ad hoc, magari con alcuni cheer mix, per motivarvi!

Sfruttate mare e piscina

Le distese d’acqua, per noi cheerleaders, sono perfette…per fare stunt! Andate al mare o in piscina con i vostri compagni di squadra e buttatevi subito in acqua! Piramidi, basket toss, lanci, acrobazie…il tutto in sicurezza: se si cade in acqua non si rischia di sbattere contro il pavimento! E se non siete con i vostri cheer-friends? Insegnate ai vostri amici a fare stunt! Sarà un’attività divertente per tutti!

Stretching rilassante

Pomeriggi all’insegna della noia o serate troppo calde? Sfruttate i tempi morti per non perdere la scioltezza! Mettetevi sul pavimento di casa, oppure in giardino e…stretchatevi! Inoltre, con la stagione calda, i muscoli saranno molto più allungabili! L’estate è ottima per migliorare tutte le vostre body positions!

Allenatevi in compagnia

Cercate una routine di fitness ma vi annoiate ad allenarvi da soli? Accordatevi con un amico! Squat e piegamenti saranno molto più divertenti, insieme! Se poi riuscite a contagiare tutta la squadra, potrebbe scapparci una bella piramide finale…

Spiaggia o distese di verde…

Tumbling, jumps, stunting, basket toss…perché non sfruttare le cose più simili a un blue mat per allenare le nostre abilità da cheer? Stunt sul bagnasciuga o su un bel prato di montagna, diagonali di tumbling provate sulla sabbia o jumps allenati in mezzo al verde…chi più ne ha più ne metta, l’importante è allenarsi!

Aggiungiamo un sesto consiglio? Se ne avete l’occasione, partecipate a un cheer camp estivo o proponete al vostro coach di organizzarne uno nella vostra sede! I camp sono una bellissima occasione per imparare cose nuove, conoscere altri cheerleaders ed essere allenati dai migliori coach in circolazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.