10 esercizi divertenti e utili da fare ad allenamento!

Gli allenamenti a volte sanno essere noiosi: sempre le solite cose, il solito riscaldamento, i soliti esercizi… Provare e riprovare la routine è indispensabile, ma ogni tanto ci vuole anche qualche gioco! Meglio ancora se utile per scaldarci o per farci ottenere migliori skills! Insomma: uniamo l’utile al dilettevole in questi 10 esercizi divertenti e utili da fare ad allenamento!

10 esercizi divertenti e utili da fare ad allenamento!

1)Squat in Stunt !

Care basi, vi ricordate che vi abbiamo già detto quanto sia importante saper usare le gambe? Ebbene, gli squat sono fondamentali. Perché non farli finché reggete una delle vostre flyer? Disponetevi in prep (e poi anche in extension o in un one leg stunt!) e, sincronizzandovi, squattate! E’ un esercizio utilissimo a basi e back per usare le gambe e potenziarsi, ma perfetto anche per le flyer, che dovranno stare controllatissime per non cadere!

 

2) Gara di tenute!

Divisi in groupstunt, oppure messi singolarmente a terra: si può sfruttare questo giochino per molti aspetti diversi del cheerleading! Gara di equilibrio, gara di tenuta in stunt, gara di tenuta di una delle body position da flyer…un esercizio utile e divertente, che ci aiuta anche a controllare il corpo e a capire quanto dobbiamo stare rigidi!

3)Carriola!

Un gioco molto carino soprattutto se si ha a che fare con bambini. Si divide la squadra in due metà. La prima metà sarà seduta a terra, a cerchio molto largo intorno a un oggetto che verrà piazzato al centro (un materasso, un pompon, una scarpa…). Il resto della squadra dovrà correre o eseguire un’andatura intorno ai compagni. Quando l’allenatore darà il via, gli allievi impegnati nella corsa dovranno raggiungere il compagno seduto più vicino e, insieme, eseguire la “carriola umana” fino a raggiungere l’oggetto al centro del cerchio!

4) “Simone dice”….

Un gioco molto conosciuto ma che può essere davvero divertente se applicato al Cheerleading! Usatelo per riscaldamento e vedrete che lo adoreranno tutti, dai più piccoli ai più grandi! Simone dice: ” Fai una capriola, fai un high v, fai un toe touch….”. Simone dice “Trova un compagno per fare una shoulder sit, fai 10 jumping jacks, corri verso destra…”

5) Nodo umano!

Un esercizio tra i più divertenti da fare per rafforzare il rapporto di squadra! Il gioco inizia formando dei gruppi di circa 10 persone. Queste persone dovranno stare a cerchio, guardandosi l’un l’altro, spalla contro spalla. Ogni componente del cerchio dovrà afferrare con la mano sinistra la persona che sta di fronte a lui; con la mano destra un’altra persona di fronte a lui nel cerchio. Da qui bisognerà incastrarsi in ogni modo possibile per riuscire a sciogliere il nodo umano che si è venuto a creare tra compagni di squadra!

6)Capovolta incatenata!

Si parte in posizione di straddle(gambe leggermente divaricate), in fila per uno e si afferra con una mano il compagno direttamente dietro di noi e quello direttamente davanti, passando ovviamente attraverso le gambe divaricate! Da qui si inizia a fare capovolte in avanti…incatenati!

7) La migliore verticale !

Ci si divide in due gruppi, disponendosi a cerchio (e a coppie). Un gruppo sale in verticale, tenuti da un compagno di squadra, che resta in piedi davanti a lui. Al comando del coach, i compagni che sono in piedi a reggere le verticali altrui devono correre e passare al compagno messo in verticale alla propria destra. E avanti così finché non resta una sola persona in verticale…che ovviamente verrà dichiarata vincitrice!

8) Lancio di oggetti ai group stunt!

Altro esercizio utile per la concentrazione e la stabilità è quello di lanciare oggetti morbidi, come cuscinetti o palline, a un groupstunt che sta eseguendo una parte di routine. Avendo cura di non far male ai compagni, lo scopo del gioco è quello di cercare di distrarre e far perdere equilibrio ai compagni di squadra che stanno facendo stunt….e lo scopo di essi è quello di non lasciarsi distrarre! Bisogna riuscire a eseguire perfettamente la sequenza senza cadere!

 9) Il Basket toss più alto!

Qui si punta all’infinito e oltre! Un esercizio carino per spingerci a volare molto più in alto, avendo cura di eseguire il lancio al meglio, è quello di gareggiare con altri groupstunt! Vince ovviamente il basket che vola più in alto! Questo esercizio può essere davvero utilissimo, oltre che divertente, per migliorare l’altezza e la sincronia dei tosses!

10) “Corsa” in stunt!

Un altro esercizio che combina la sincronia tra basi con l’equilibrio e la rigidezza delle flyer è quello di fare gare di “corsa” (anche se sarà più simile a una camminata veloce) tra groupstunt! Si può partire dallo sponge, per arrivare agli stunt più complicati. Ovviamente è fondamentale non lasciar toccare terra alla propria flyer e collaborare tutti per mantenere quanto più stabile possibile ogni elemento!


E voi, avete altre idee di esercizi utili per migliorare e creare spirito di squadra? Non dimenticatevi di consigliarcene qualcuno, scrivendo un commento qui sotto o su uno dei nostri social!

 

Lascia un commento